lunedì 6 maggio 2013

Birra di sterco di elefante

Di birre strane ce ne sono e come! Ma questa forse le supera tutte, soprattutto per gli ingredienti! 

E bhè non poteva che essere prodotta dai sempre innovativi e bizzarri Giapponesi dello stabilimento "Sankt Gallen" col nome di "Un, kono kuru", che nella loro lingua rimanda agli escrementi. Avete letto bene, escrementi! 

Ma con cosa è prodotta questa birra??

La particolarità di questa birra è che è prodotta dalla macerazione di chicchi di caffè fatti ingerire e poi defecati dagli elefanti thailandesi, ed è quindi ottenuta dalle feci di questi animali. Dal colore scuro e dalla bottiglia praticamente inconfondibile, con le immagini di questi elefantini che fanno comprendere il tutto, questa birra è stata introdotta sul mercato il primo aprile del 2013 come uno scherzo. Ma è andata praticamente a ruba, perché pare che il sapore ricordi quello della cioccolata!

E voi la provereste?!

vi lascio il link del sito, magari siete esperti di giapponese sankt gallen 

4 commenti:

  1. Molto curiosa come notizia!
    Beh se la proverei?! Ma anche no!

    RispondiElimina
  2. Oddio *_* !!! Sinceramente non la proverei mai..preferisco una bella birra classica !!

    RispondiElimina
  3. ahaha che cosa orribile :D non la proverei neanche a pagamento xD

    RispondiElimina